Terme Cappetta
AttualitàGlobal

MiBAC, 20 giorni gratis all’anno in musei e siti

Ecco tutte le novità

Nuova regolamentazione dei giorni di gratuità nei luoghi della cultura del MiBAC.

“Le giornate aumenteranno da 12 a 20 per ogni anno solare”, ha ricordato oggi il ministro Bonisoli, annunciando la pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale. “Il decreto, ha annunciato il ministro per i Beni e le Attività Culturali, che entrerà in vigore il prossimo 28 febbraio, prevede la conservazione delle prime domeniche di ogni mese da ottobre a marzo, una settimana di ingressi gratuiti che cambierà ogni anno, e che per il 2019 cadrà dal 5 al 10 marzo, e altre otto giornate a disposizione dei singoli direttori o, in alternativa, fasce orarie di libero accesso in una misura complessiva corrispondente a otto giornate”. Una novità quest’ultima che vuole tener conto delle esigenze degli utenti e delle caratteristiche degli ambiti territoriali di riferimento.

Tutte le iniziative annuali, secondo il decreto, saranno comunicate al pubblico nella settimana dedicata alla promozione dei musei e dei luoghi della cultura compresa nei mesi da gennaio a marzo e individuata ogni  anno dal Ministro.

Bonisoli ha infine aggiunto: “Il decreto, come da regolamento già in vigore, conserva le gratuità per tutti i minorenni e per alcune tipologie di studenti e docenti, oltre che per categorie già protette in passato come i portatori di handicap. Inoltre, a meno che non si sia in possesso del requisito per la gratuità, riduce ulteriormente il biglietto ai giovani dai 18 ai 25 anni che pagheranno sempre e soltanto due euro”.

Il prossimo 26 febbraio a Roma sarà presentata la campagna di comunicazione dell’iniziativa.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito