Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Montecorice, arrivano i fondi per il porto: ma è polemica

Consigliere di minoranza accusa: manca progettazione per poter avviare i lavori

Il Comune di Montecorice è tra quelli destinatari di fondi, da parte della Regione Campania, per la progettazione esecutiva per “lavori di riqualificazione e messa in sicurezza del Porto di Agnone/San Nicola“.

“Con tali fondi – fanno sapere da palazzo di città – si spera di poter procedere alla redazione di un progetto definitivo ed esecutivo generale del Porto, progetto che purtroppo il Comune non ha mai avuto”. Una buona notizia per Montecorice, accolta però non senza polemiche che si consumano tutte via social, sulla pagina ufficiale dell’Ente.

Ad attaccare è il consigliere di minoranza Rosario Meola che contesta proprio l’assenza di una progettazione utile per poter avviare i lavori: “Il Comune non ha un progetto generale, probabilmente manca l’esecutivo ma in quasi 7 anni di vostra amministrazione c’è stato tutto il tempo necessario per poterlo fare e rifare come i comuni limitrofi hanno fatto”, dice rivolgendosi al sindaco Pierpaolo Piccirilli.

“Il Comune ha partecipato ad un bando ed è stato ammesso al finanziamento della progettazione – replica il primo cittadino – Gli altri comuni avevano progetti definitivi ed esecutivi, ed è per questo che sono stati finanziati. L’UTC non ha candidato progettazioni esecutive che a mia memoria il nostro Ente per il Porto non ha”. Il Comune, però, proprio grazie ai fondi regionali, “Presto avrà l’esecutivo che verrà ammesso a finanziamento”, conclude Piccirilli.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito