Gold Metal Bank
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Forza Nuova a gamba tesa, Valerio Arenare: “Fuori i clandestini dal Cilento”.

"Sia interdetto agli arrivi di ulteriori clandestini e sia ripulito da quelli già presenti sul territorio"

Negli ultimi mesi sono emerse notizie di cronaca che hanno visto protagonisti taluni immigrati ospitati nel centro di accoglienza di Palinuro. L’ultimo caso è stato il tentativo di estorsione messo in atto ai danni di un cittadino di Camerota (leggi qui).

Il caso è finito sotto i riflettori di Forza Nuova, con il dirigente nazionale Valerio Arenare, originario del Vallo di Diano che ha denunciato l’insostenibilità della situazione: “Come nel resto d’Italia, anche a sud di Salerno gli immigrati non fanno che portare degrado e delinquenza”, esordisce. “Ogni giorno si apprende di casi di violenza ed aggressioni da parte dei clandestini”.

Arenare riserva parole dure verso gli ospiti del centro di accoglienza di Palinuro, ipotizzando attività di “spaccio e prostituzione”. Il dirigente di Forza Nuova, poi, attacca lo Stato che avrebbe “abbandonato i cilentani a sé stessi, dimostrando tutta la propria impotenza di fronte al dilagare della criminalità africana”. Di qui l’appello affinché il Cilento “Sia interdetto agli arrivi di ulteriori clandestini e sia ripulito da quelli già presenti sul territorio”.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker