AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cinque milioni di euro per la viabilità nel Cilento interno

Ecco tutti gli interventi programmati

Circa cinque milioni di euro per la viabilità del Cilento interno. Si tratta di fondi che andranno nelle aree di Laurito, Montano Antilia, Alfano e Rofrano. Ieri, nella sala consiliare del Comune di Laurito, si è tenuto l’incontro con il presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese che ha fatto un resoconto degli interventi che dovranno essere posti in essere.

La bretella Massicelle Laurito

Il finanziamento più significativo riguarda la bretella Massicelle-Laurito: circa 2 milioni di euro. Il completamento di questa infrastruttura era atteso da circa 15 anni: i lavori iniziarono nel 2004 ma non furono mai portati a termine. Eppure si tratta di un’opera strategica per superare l’isolamento delle aree interne e consentire ai comuni di intercettare flussi turistici provenienti dall’area costiera ed ai residenti di raggiungere più facilmente i comuni sede di servizi. Il completamento della strada permetterà di taglierà di un terzo i tempi di percorrenza per Vallo della Lucania”.

Palombara, Sp430 e Sp143

Il secondo intervento, per circa 1,3 milioni di euro, riguarda la cosiddetta Palombara che collega i comuni di Alfano e Laurito con la costa. Importanti novità anche per le provinciali 430 e 143, nel territorio del Comune di Montano Antilia. In questo caso l’Ente Provinciale impiegherà 1,1 milioni per la sistemazione di frane presenti sulle arterie.

La Sp18

E’ in fine di 600mila euro l’investimento per la Sp18, la strada che collega Rofrano con Sanza. Quest’ultima lo scorso anno fu soggetta ad una frana che portò alla chiusura di una via già interessate da altre criticità. Anche in questo caso si tratta di un’arteria strategica. Essa permette di collegare i comuni del Cilento interno con la Bussentina e l’Autostrada del Mediterraneo.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Laurito e presidente della Comunità Montana Lambro, Bussento – Mingardo, Vincenzo Speranza che ha sottolineato l’importanza degli interventi ed in particolare della bretella Massicelle – Laurito: “Oggi non possiamo parlare di trionfalismi perché questa è un’opera che doveva essere completata anni fa” ha detto Speranza. Il primo cittadino, poi, ha sottolineato “la tenacia delle amministrazioni comunali” che ha permesso di portare avanti l’iter per l’intervento e il ruolo della Provincia, in particolare del dirigente del settore viabilità, Domenico Ranesi e del presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese. “Erano anni che un presidente della Provincia non veniva qui – ha concluso Speranza – questo mostra la sua grande sensibilità: è voluto venire sul territorio per raccontare ciò che la Provincia intende fare in queste aree”.

“Ho voluto incontrare personalmente i Comuni interessati – dichiara il Presidente Strianese – La mia presenza fisica sul territorio è testimonianza dell’impegno concreto che la Provincia di Salerno vuole portare avanti. La Provincia che rappresento c’è ed è vicina alle nostre comunità per rispondere alle esigenze quotidiane delle nostre Amministrazioni comunali e dei nostri cittadini. E ancora una volta voglio ringraziare per questo la Regione Campania e in particolare il suo Presidente, On. Vincenzo De Luca, che attraverso finanziamenti POR Campania ci consente di intervenire sul nostro territorio per la messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria”

All’incontro tenutosi a Laurito, oltre ai rappresentanti delle amministrazioni locali, era presente anche il sindaco di Centola e consigliere provinciale Carmelo Stanziola.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it