Capaccio in lutto per la scomparsa di Monsignor Alfredo Renna

Per oltre quarant'anni parroco della Chiesa di San Pietro Apostolo al capoluogo

Nella giornata di ieri è venuto a mancare don Alfredo Renna, per oltre 40 anni parroco della Chiesa di San Pietro Apostolo a Capaccio capoluogo. Aveva novant’anni ed era stato un punto di riferimento religioso e di vita non solo per tanti giovani del capoluogo, ma anche per tante persone degli altri borghi.

«Monsignor Alfredo Renna, di origine di Trentinara, ha svolto il ruolo di padre spirituale nel seminario di Vallo della Lucania. È stato canonico della cattedrale di Vallo, in seguito parroco di Capaccio (chiesa di San Pietro). – ha ricordato il professore Gaetano Puca – Lo aveva preceduto Monsignor Giovanni Guazzo. Aveva il gusto del bello per gli addobbi della chiesa parrocchiale. Appena giunto a Capaccio svolse anche il ruolo di presidente della squadra di Calcio: la Calpazio. A lungo è stato rettore del Santuario della Madonna del Granato. Il primo a valorizzare il culto di San Pietro apostolo».

Dieci anni fa, in occasione dei suoi ottant’anni, l’amministrazione comunale volle dedicargli una festa. Tantissimi i messaggi di cordoglio che fin dalla serata di ieri sono stati lasciati per lui su Facebook, anche da tante persone che lo ebbero come docente durante gli anni trascorsi all’allora liceo scientifico Gatto di Capaccio Scalo.

 

CONTINUA A LEGGERE
blank

Paola Desiderio

Inizia a scrivere per quotidiani locali nel 1999. Nel 2002 fonda Paestum.it, il primo giornale on line del Cilento, che guida come direttore responsabile fino al 2010. Ha collaborato alla stesura di opuscoli e di guide turistiche ed enogastronomiche Si occupa di uffici stampa per enti pubblici ed eventi. Dal 2001 collabora con il quotidiano il Mattino, nel 2014 ha fondato il portale turistico InPaestum. E naturalmente collabora con Infocilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it