Montella PrismArredo
CalcioCalcio GiovanileSportVallo di Diano

Calcio giovanile: amichevole di lusso tra lo Sporting Sala Consilina e la scuola calcio di Fabrizio Miccoli

L'ex calciatore in primavera sarà nel Vallo di Diano

Nei giorni passati lo Sporting Sala Consilina è stato protagonista di un test amichevole di lusso: il settore giovanile, presieduto da Antonio Detta, si è incrociato, nella categoria allievi, contro i pari età gestiti da Fabrizio Miccoli, ex attaccante distintosi in Serie A con le maglie di Perugia, Fiorentina e Palermo, che attualmente gestisce una scuola calcio con oltre 500 iscritti, affiliata con il settore giovanile della Roma.

L’incontro svolto a San Donato di Lecce, paese natio del calciatore pugliese, è stato organizzato grazie alla mediazione di Salvatore Bencastro, responsabile della società salese e amico intimo della punta ex Benfica. Lo Sporting Sala Consilina, Scuola Calcio d’Elite, ha sfruttato questo match per mettere in mostra e far valutare tecnicamente, da chi è stato professionista per tanti anni, i giovani prodotti del settore giovanile salese. Contenti della riuscita dell’evento i dirigenti dello Sporting al seguito della squadra: La Rocca Rosario, Rosaria Beltotti e Salvatore Bencastro, oltre al tecnico, della categoria allievi, Quintiero Ambrogio e al suo vice Daniele Tripari.

La gara ha visto vincere, per tre a zero, la squadra di Fabrizio Miccoli: contentissimi sono rimasti i ragazzi dello Sporting vista la presenza,  a bordo campo, dell’attaccante autore di 119 reti nella massima serie di calcio. Il tutto si è concluso con una festa finale, nel quale Miccoli è stato ottimo padrone di casa: la punta, oltre ad un rinfresco offerto al termine della gara, si è offerta alle tante richieste di foto dei giovani della scuola calcio salese promettendo che in primavera ci sarà un nuovo match nel Vallo di Diano.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it