Castellabate, strada Torretta-Pozzilo: Maurano interroga il sindaco

"Opera strategica dimenticata"

CASTELLABATE. “C’erano una volta 200.000 euro destinati per la Torretta-Pozzillo”. Non è l’inizio di una fiaba ma la polemica di fine anno del consigliere di minoranza Luigi Maurano che punta l’attenzione su “Un’opera strategica, una di quelle opere che fa cambiare il volto al territorio, altro che pavimentazioni e muri di contenimento. Un’opera che risolverebbe buona parte dei problemi di traffico nel periodo estivo, decongestionando il centro di San Marco, e che darebbe nuova luce a tutte le attività economiche  e alle famiglia presenti alla località Pozzillo”.

L’intervento, però, non è stato realizzato: “Nel 2015 – racconta Maurano – l’Amministrazione prende i soldi destinati dal Piano dei Lavori Pubblici 2009-2011 per la Torretta-Pozzillo e li sposta per il completamento di lavori di arredo urbano. In pratica si sacrifica lo straordinario (l’opera strategica) per l’ordinario (l’abbellimento e arredo urbano)”, dice Maurano. Ma non finisce qui perché “l’Amministrazione Spinelli accendeva un altro mutuo di 258.860 euro fino al 2044 per l’arretramento del muro di via Caduti del Mare e la creazione di quei bunker di cemento che ora potete ammirare vicino la Chiesa di Santa Maria. A dimostrazione che per il completamento dei lavori di abbellimento e arredo urbano si potevano adottare anche altre scelte ed utilizzare altre risorse.Quindi, la strada Torretta-Pozzillo è stata dimenticata, sacrificata e volutamente abbandonata dall’Amministrazione Spinelli. Basti pensare che la strada Torretta-Pozzillo non è nemmeno più presente nel Piano Triennale delle opere pubbliche 2019-2021”.

Di qui l’interrogazione del consigliere di minoranza che “mira a conoscere i motivi di tale scelta e a capire quali sono le intenzioni dell’Amministrazione per risolvere i problemi di circolazione della zona e per dare nuova linfa e nuovo volto a uno degli angoli più belli del Comune di Castellabate”.

“La proposta – conclude il consigliere –  è quella di mettere in campo tutte le energie economiche e tecniche per realizzare la strada Torretta-Pozzillo”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

3 commenti

  1. un paio di anni fa avevano realizzato dei parcheggi da quelle parti, e se non mi sbaglio erano stati messi sotto sequestro perchè era stata distrutta la preziosa flora locale… mo pe fa na strada nun se scascia niente?!? Ma iate a cacà ià…