Capaccio Paestum, Movimento 5 Stelle in campo alle prossime amministrative

"Bisogna allontanare le cupe ombre che incombono nel prossimo futuro"

“Pagano, Montechiaro, Petraglia, Accarino, Adinfoli, Mazza, Sabatella, Mucciolo, Merola: questi nomi devono essere ben impressi nella nostra mente a futura memoria”. Lo dicono gli attivisti 5 Stelle che intervengono sulla situazione politica a Capaccio Paestum. “Con l’arrivo del commissario, e tutto ciò che ne conseguirà anche in termini di possibili aumenti di imposte comunali, ma anche chiarezza su atti amministrativi celati, proseguiremo nel controllo scrupoloso di tutta l’attività amministrativa”, fanno sapere. Gli attivisti annunciuano che continueranno con l’attività di controllo e di incontro con operatori turistici e team di studio per rendere la fascia costiera frubile tutto l’anno.
“Tra le tante attività in programma svolgeremo un ferreo controllo su quello che é stato l’operato del delegato alla fascia costiera, non perché ci interessi di lui, ma perchè vogliamo mettere in atto un serio progetto di riqualificazione del litotale, delle attività turistiche e ricettive e della fascia pinetaria (che va riqualificata e resa fruibile alla collettività).
La nostra non è arroganza ma la tenacia di chi vuole entrare nelle istituzioni e rivoluzionarle, non è il voler a tutti i costi urlare o rimanere con proprie idea (a volte sbagliate), ma saper chiedere scusa e ripartire con maturità e voglia”, proseguono gli attivisti pentastellati che si dicono pronti a “incontrare tutti i cittadini capaccesi, delusi e insoddisfatti dello scenario poco edificante della politica capaccese, non per chiedere loro il voto, ma per programmare un nuovo modello di democrazia partecipata”.

La lista del Movimento 5 Stelle sarà protagonista alle prossime amministrative: “facciamo appello a tutte le Donne e Uomini che amano Capaccio Paestum e vogliono lasciare un paese migliore ai nostri figli, contattatateci alla nostra email cittadini5stellecapaccio@gmail.com”

“In questo momento, la cosa più importante é allontanare le cupe ombre che incombono nel prossimo futuro, con le ennesime drammatiche e infauste candidature del dottor Sica, accompagnato dal Sen. Fasolino e quella dell’arch. Pagano, con le loro tristi brigate, non sapendo ancora la Sinistra Capacciopestana caverà dal berretto a sonagli, quindi ombre scure che si stanno addensando sulla lucentissima città dei templi – concludono – È arrivato il momento di rendere Capaccio Paestum una città libera da vecchi politici e comitati d’affari che hanno imbrigliato l’effervescenza culturale ed economica della nostra terra”.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente