Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Centola: punta al riconoscimento “Comuni Ciclabili”

Si punta a favorire la mobilità in bicicletta e l'immagine turistica della città

Il Comune di Centola, con a capo il sindaco Carmelo Stanziola, aderisce al progetto “Comuni Ciclabili” promosso dalla FIAB Onlus.

Possono aderire gli Enti che hanno almeno un’infrastruttura ciclabile urbana  e avere dati non nulli in almeno una della altre tre sezioni, Ciclotorismo, Governance e Comunicazione e promozione.

Lo scopo è di promuovere iniziative tese al miglioramento della qualità della vita sul territorio comunale, anche in termini di riduzione dell’inquinamento ambientale, atmosferico e acustico e di favorire l’immagine turistica della città, sviluppando la mobilità in bicicletta.

Ai Comuni che chiedono il riconoscimento e che dimostrano di averne i requisiti, viene dato l’assegnazione di un numero di “Bike Smile” che va da uno a cinque, sulla base dei punteggi ottenuti.

Tutte le Amministrazioni partecipanti al riconoscimento di “Comuni Ciclabili” ricevono l’attestato e una bandiera da esporre con l’indicazione dei “bike smile conquistati”, nonché l’inserimento nella relativa Guida ai Comune Ciclabili di Italia FIAB.

FIAB è la più grande associazione ciclo-ambientalista italiana, conta oltre 160 associazioni aderenti su tutto il territorio nazionale grazie all’impegno dei quasi 20.000 soci attivisti. Nella sua storia trentennale, FIAB ha saputo elevare il tema della mobilità in bicicletta, per il turismo e per la mobilità quotidiana, da argomento di nicchia a tema oggi centrale nel dibattito nazionale, ottenendo nel tempo anche successi concreti grazie alla propria azione presso le istituzioni nazionali e locali.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it