Affare Fatto
AttualitàCilento

Agropoli: il premio Paolo Serra nelle festività pasquali

L'evento sarà ripresentato in forma rinnovata

AGROPOLI. Il premio Paolo Serra si farà. Lo ha chiarito la sorella, il vicesindaco di Agropoli, Elvira Serra. L’evento, che tradizionalmente si teneva nel periodo natalizio, è stato posticipato alle festività pasquali.

“Negli ultimi tempi in tanti mi stanno chiedendo informazioni sul Premio dedicato al mio caro fratello Paolo – dice il vicesindaco agropolese – Innanzitutto vi voglio ringraziare per la stima e l’affetto che continuate a nutrire per lui”.

Poi, entrando nel merito dell’evento, Elvira Serra ricorda: “Lo scorso anno il Premio è stato istituzionalizzato e la sua organizzazione affidata ad una commissione composta dagli eredi. I figli di Paolo, insieme al nostro sindaco Adamo Coppola, da quest’anno hanno deciso di spostare la data dal periodo natalizio a quello delle festività pasquali, proponendo una versione rinnovata dell’iniziativa ancor più legata ai valori in cui mio fratello credeva fortemente”. Già nelle prossime settimane potrebbero conoscersi le novità dell’edizione 2019.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito