Forlenza
AttualitàIn Primo Piano

Castel San Lorenzo: comune e associazioni insieme per combattere il randagismo

Contributo all'associazione Mi Fido di Te

CASTEL SAN LORENZO. Il Comune cilentano scende in campo contro il randagismo. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Scorza, ha deciso di collaborare con l’Associazione Mi fido di Te per limitare il fenomeno.

In particolare l’Ente contribuirà economicamente alle attività del gruppo degli associati che si occupano della custodia e delle adozioni dei randagi presenti sul territorio. L’attività è svolta in maniera volontaria il contributo servirà a sostenere le spese che l’associazione affronta.

L’obiettivo è sia quello di occuparsi dei cani presenti sul territorio comunale provando a trovare loro sistemazione sia di sensibilizzare i cittadini. Non manca un aspetto legato alla tutela della pubblica incolumità e salute della popolazione.

Il comune di Castel San Lorenzo affidandosi all’associazione Mi fido di te risparmierà anche sui fondi necessari per la custodia dei cani in un canile convenzionato.

Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it