Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cicerale: dopo i furti a scuola e municipio comune potenzia la videosorveglianza

Un esperto predisporrà uno studio per l'adeguamento dell'impianto

CICERALE. E’ ancora una ferita aperta il furto verificatosi nella notte tra il 13 e il 14 novembre. Ignoti sono riusciti ad accedere al municipio e alla scuola primaria, rubando dei pc (clicca qui). Un episodio che ha fatto discutere e che ha destato preoccupazione in una comunità che da sempre si caratterizza per la sua tranquillità.

Ecco perché l’amministrazione comunale intende intervenire per garantire una maggiore sicurezza sul territorio. “Il sistema di video sorveglianza già installato necessita di essere revisionato ed adeguato, anche in relazione alle zone ed alle strutture che necessitano di essere monitorate, al fine di prevenire analoghi episodi nonché garantire l’ordine e la sicurezza pubblica”, fanno sapere il sindaco Francesco Carpinelli e la sua giunta.

Per questo è stato dato mandato all’Ufficio Tecnico di predisporre ed acquisire, con il supporto di professionista specializzato, uno studio di fattibilità per l’adeguamento dell’impianto di videosorveglianza integrato da un sistema di allarme, che consenta la messa in rete ed un supporto logistico adeguato a monitorare in maniera continua le zone del territorio sottoposte a controllo.

Tags

Un commento

  1. Ma attualmente non vi è nessun impianto di videosorveglianza in paese e quello che sorveglia la casa comunale internamente è spento da anni

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito