Affare Fatto
CalcioSerie DSport

Serie D: La Gelbison ospita il Bitonto

Mercato: arriva Chiochia, Pascuccio ceduto alla Virtus Avellino

Impazza il mercato di riparazione anche nel girone H del campionato di Serie D, mentre la Gelbison si trova a galleggiare sopra la linea playout. Per ora la società ha tesserato Vincenzo Chiochia ex difensore dell’Agropoli, mentre sono stati ceduti due calciatori, entrambi nel campionato di Eccellenza: il giovane Graziani all’Agropoli e l’esperto Pascuccio alla Virtus Avellino. In attesa di altri movimenti in entrata, l’attualità impone alla formazione vallese massima concentrazione anche per questa domenica, dato che al Morra arriva un’altra formazione decisamente insidiosa: il Bitonto. La formazione di Pizzulli, tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque partite, si è issata al terzo posto della graduatoria a quota 23, raggiungendo il Taranto a – 4 dal Cerignola e a -6 dalla capolista Picerno. La squadra neroverde, sovente schierata con un 3-4-3 offensivo, dispone di giocatori molto tecnici: su tutti il trentatreenne Picci ex Gravina e Turris: su di lui fino a qualche giorno fa c’era in modo deciso il Cesena, ma la società ha smentito una possibile cessione. Altro giocatore davvero insidiosissimo sul fronte offensivo è Patierno: il centravanti, tra l’altro nativo proprio di Bitonto, è un vero ariete in area di rigore, domenica scorsa tripletta per l’ex Nardò contro l’Ercolanese. Una squadra che dispone di un centrocampo piuttosto fisico con Biason e Camporeale, altri giocatori da tenere in gran considerazione.

La Gelbison tuttavia non deve farsi intimorire, anche perchè la classifica non lo consente, con l’obiettivo di cercare quella vittoria al Morra che manca addirittura dalla prima giornata (2-0 alla Fidelis Andria). De Felice può contare su una rosa che pare aver smaltito tutti i problemi fisici dell’ultimo periodo. Davanti a D’Agostino, la linea dei tre potrebbe essere composta da Manzillo, De Angelis e Romanelli. A centrocampo Sasà Esposito e Mejri dovrebbero agire sugli esterni con Uliano, Cammarota e Maiese in mezzo, mentre Evacuo dovrebbe fare coppia con Merkaj con un Tandara che in questa stagione sta trovando poco spazio accomodarsi in panchina dopo la partita giocata a Cerignola. Arbitro dell’incontro sarà il signor Cecchin di Bassano del Grappa, gli assistenti Pedroni di Schio e Paggiola di Legnago. Fischio d’inizio domenica 9 dicembre alle ore 14,30.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito