Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Camerota: comune avvia censimento dei disabili

Servirà per capire dove risiedono in modo da poterle raggiungere più facilmente in casi di emergenza

La protezione civile di Camerota ha avviato un censimento dei disabili residenti su richiesta della neo coordinatrice Mariateresa Reda (leggi qui) in collaborazione con la delegata alle Politiche Sociali, Sara Pellegrino.

«Si tratta – ha detto Reda – di un’iniziativa utile. Finalmente il monitoraggio di alcuni fenomeni socio sanitari potrà consentire la mappatura delle abitazioni di persone disabili o con handicap».

Il censimento, infatti, ha lo scopo di capire dove risiedono le persone con difficoltà in modo da poterle raggiungere più facilmente in caso di calamità naturali o emergenze e criticità di qualsiasi genere. Possono essere anziani, persone che vivono sole, portatori di handicap e disabili.

Il modello per l’auto dichiarazione lo si può trovare presso l’ufficio della protezione civile o presso gli sportelli delle Politiche Sociali. I dati personali forniti saranno utilizzati e trattati nel rispetto dei principi di protezione della privacy.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito