Affare Fatto
AttualitàGlobal

Salerno: concerto di Capodanno con Max Gazzè e Clementino

"Sarà un brindisi di fine anno improntato al divertimento e alla cultura"

Le festività del Natale si sa, portano gioia, armonia, serenità e grandi eventi. A Salerno dopo l’inaugurazione dell’Albero di Natale, tenutasi sabato, è arrivata anche la conferma sulle varie iniziative che si terranno per tutto il periodo festivo e sui famosi big della canzone italiana che intratterranno le migliaia di turisti che sceglieranno il capoluogo di provincia come meta per l’ultimo dell’anno.

L’assessore al commercio Dario Loffredo, durante la conferenza stampa di presentazione delle iniziative natalizie a Salerno, ha evidenziato come: “la città abbia grandi aspettative per questo Natale. Dunque ci siamo attrezzati ed abbiamo innanzitutto accontentato i più piccoli con il nuovo villaggio di Babbo Natale. La ruota panoramica aprirà i battenti probabilmente il 5 dicembre, ma seguirà opportuna comunicazione”.

“L’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, avremo le favole per i bambini e ricordo a tutti che l’ingresso è libero – prosegue l’assessore – mentre alle ore 19 al Teatro Augusteo, ci sarà il primo spettacolo di Biancaneve. Avremo sette presepi che saranno disponibili in tutta la città. Due mostre importantissime. Per una delle due, in particolare, chiederò di realizzare un approfondimento, attraverso una presentazione ad hoc, alla presenza della stampa. Quest’anno il jazz verrà proposto in strada. Si comincia giovedì 6 dicembre alle ore 19:30 sotto l’albero di Natale. Tante iniziative pensate per tutti i gusti, per le famiglie, per i bambini, per le persone che vogliono venire in città nel weekend e trattenersi nella nostra città il lunedì e il martedì soggiornando nei nostri alberghi”.

“Infine – conclude Loffredo -, sono felice che il sindaco abbia scelto Max Gazzé. Sono un suo fan. Anche la scelta di Clementino è stata fatta per accontentare i nostri giovani. Sarà un brindisi di fine anno improntato al divertimento e alla cultura”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito