Comprooro
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Sanità, Forza Nuova attacca: smembrato ospedale di Vallo della Lucania

Valerio Arenare: un danno enorme per Cilento e Vallo di Diano

La Regione Campania, con decreto, ha approvato il piano regionale della Rete IMA, che “di fatto – accusa Valerio Arenare, di Forza Nuova Cilento – Vallo di Diano – smembra il presidio ospedaliero di Vallo della Lucania, DEA di I livello, scorporando i comuni di Laurino, Magliano Vetere, Monteforte Cilento, Piaggine, Sacco, Trentinara, Valle dell’Angelo, Buonabitacolo, Sanza, Paestum, Castel San Lorenzo, Felitto; i quali dovranno fare riferimento al più distante nosocomio di Eboli”.

Il dirigente nazionale di Forza Nuova, è intervenuto sulla questione: “Ancora una volta il governo regionale dimostra di considerare cilentani e valdianesi cittadini di serie B. Infatti, è notevole il danno che subiranno dovendo, per le emergenze cardiologiche, in cui il fattore tempo è essenziale, raggiungere Eboli. E sicuramente presto i medesimi criteri logistici verranno usati anche per le reti relative alle altre patologie”.

“E’ un ennesimo schiaffo alla già martoriata sanità della zona, che sprofonda in malaffare, malversazione e affarismo. De Luca, dopo aver dimostrato la propria inadeguatezza come presidente della regione, sta ancor più mostrando incapacità a gestire il delicato comparto sanitario; pertanto, per il bene di Salerno e di tutta la regione, è bene che vada a casa una volta per tutte”, conclude.

Tags

3 commenti

  1. De Luca sei un buono a nulla !!stai mettendo a rischio la nostra sanità! Vai a casa e restaci !!!sei un ciarlatano!! Ma non sei stanco?anzi vai a zappare la terra almeno fai qualcosa che ti si addice!

  2. Sei un buffone !neanche al circo staresti bene!ma che su aspetta a mandarlo via ?che combini altri guai???

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it