Nuova Elite
AttualitàGlobal

Aeroporto di Salerno, salvi i fondi grazie ad un emendamento al decredo fiscale

Spostato il termine oltre il quale scatta la revoca dei finanziamenti

Salvi i fondi per la realizzazione di diverse opere pubbliche, dagli interventi negli aeroporti di Firenze e Salerno al completamento del Ponte Congressi Eur-Roma, che dovrebbe risolvere criticità di traffico sulla Roma-Fiumicino. Lo prevede un emendamento del relatore al decreto fiscale, Emiliano Fenu (M5S), approvato ieri in serata dalla commissione Finanze del Senato che interviene sulle norme dello Sblocca-Italia del 2014 spostando il termine oltre il quale scatta la revoca dei finanziamenti per ritardi su appaltabilità e cantierabilità delle opere.

Il progetto doveva partire entro la fine dell’anno in cui erano disponibili le risorse, con la modifica invece il termine si sposta all’anno successivo all’arrivo del finanziamento.

In questo modo si potranno completare anche la statale 291-Sardegna (collegamento con Alghero), la Variante della Tremezzina sulla statale internazionale Regina, nel comasco, e la Pedemontana piemontese tra A4 e A26 (Masserano-Ghemme).

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito