Affare Fatto
AlburniAttualità

Terremoto: a Controne scuole chiuse

Studenti resteranno a casa nella giornata di domani

C’è anche Controne tra i comuni più vicini all’epicentro del terremoto registratosi questo pomeriggio ad Albanella poco prima delle 18 (leggi qui).

Il sisma è avvenuto a 9 chilometri di profondità ed ha avuto una magnitudo di 3 gradi. E’ stato chiaramente avvertito dalla popolazione.

Ecco perché il sindaco del centro alburnino, Ettore Poti, ha disposto a scopo precauzionale la chiusura delle scuole del territorio. Verranno disposti i dovuti controlli per verificare eventuali danni.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito