Fiume Tanagro: presentata interrogazione parlamentare

Segnalate criticità ambientali del corso d'acqua

Domani verrà pubblicata l’interrogazione parlamentare depositata venerdì 16 novembre dal senatore di Fratelli D’Italia Antonio Iannone sulla grave situazione in cui versa il fiume Tanagro, situazione sollecitata anche dal consigliere Bellomo, sempre attento alle problematiche che interessano il nostro territorio.

Questo il testo dell’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Ambiente:

– Premesso che:

il fiume Tanagro attraversa l’intero Vallo di Diano, area Sud della provincia di Salerno, sfiorando molte abitazioni;

il fiume Tanagro, antropizzato in passato con numerosi interventi, è stato abbandonato a se stesso ed ora è pieno di materiale inerte che ostruisce il suo stesso letto;

Il rischio di esondazione è elevatissimo e le conseguenze sarebbero certamente disastrose: la mancanza di pulizia dell’alveo nelle piene invernali provocherebbe certamente gravi danni mettendo a serio rischio la pubblica e privata incolumità.

– Chiede:

se il Governo è a conoscenza di questo fattore di rischio per le popolazioni residenti del Vallo di Diano;

se il Governo intende porre una particolare attenzione a questa problematica riscontrata la mancanza di attenzione delle Istituzioni competenti, in particolare la Regione Campania.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente