Tolomeo
Attualità

Ultimato il cortometraggio “Broken” degli alunni dell’I.C. di Buccino

Video realizzato con il supporto della Bcc Buccino e Comuni Cilentani

A seguito della fine delle riprese video e della fase di post-produzione digitale, è ultimata la realizzazione del cortometraggio “Broken” con la partecipazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Buccino, che ha visto il coinvolgimento dagli alunni delle terze classi dei plessi di Buccino e Palomonte. Nella serata di venerdì 9, alle ore 19, a Palomonte in località bivio, nel salone parrocchiale della Chiesa Madonna di Pompei, si terrà appunto la proiezione di “Broken” la cui realizzazione è dovuta all’immancabile supporto della BCC Buccino Comuni Cilentani, presieduta da Lucio Alfieri, e da altri sponsor.

L’istituto Comprensivo di Buccino, presieduto della D.S. Rosangela Lardo, con tale lavoro, ha partecipato ancora una volta all’annualità del Progetto Scolastico “Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale”, programma ultra decennale coordinato con successo dal Dott. Sante Massimo Lamonaca, Giudice Onorario Esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Salerno e con la collaborazione di Luca Moltisanti, regista e film-maker. Gli alunni, realizzando il cortometraggio “Broken”, coinvolti in prima persona, sono stati protagonisti di quest’attività che li ha fortemente sensibilizzati verso svariate tematiche inerenti la legalità.

Sul canale YouTube “Legalità in Corto” gli alunni dell’I.C. di Buccino, oltre vedere il loro lavoro pubblicato, potranno confrontarsi con svariati cortometraggi incentrati su altri argomenti forti, come la giustizia sociale, la sicurezza, l’assenza di comunicazione, il bullismo o il cyber-bullismo, la nomofobia (sindrome caratterizzata dalla paura incontrollata dalla disconnessione della rete di telefonia mobile) o la “social” dipendenza ed altri.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito