Tolomeo
AttualitàCilento

Polemiche sul cimitero di Futani, dal Comune replicano: solo illazioni

Nell'area in corso lavori di riqualificazione

“Il cimitero di Futani è oggetto di lavori di ampliamento e riqualificazione che riguardano tutto il complesso cimiteriale”. Rispondono così da palazzo di città dopo che alcuni cittadini avevano segnalato lo stato di degrado del campio santo.
I lavori di ampliamento del civico cimitero furono approvati con delibera di Giunta Municipale per un importo complessivo di 100.000,00 euro e prevedono la costruzione di quarantaquattro nuovi loculi, la pavimentazione dei vialetti, la ripavimentazione delle scale, il rifacimento di tutti i sotto servizi, l’elettrificazione dei cancelli, l’illuminazione, l’installazione delle luci votive e la sostituzione degli arredi.

“Speculare sui lavori di riqualificazione del cimitero di Futani pubblicando sui social foto del cantiere il giorno della commemorazione dei defunti offende la nostra comunità – fanno sapere dall’Amministrazione Comunale – È inaccettabile e gravissimo che qualcuno in un giorno così particolare e intenso abbia ritenuto pubblicare sui social una foto assolutamente non veritiera dello stato del cimitero riportando l’immagine di un mucchio di macerie situata all’interno dell’area di cantiere del cimitero.
Si tratta di un misero tentativo di screditare l’Amministrazione che colpisce tutta la comunità di Futani, le macerie fotografate sono la testimonianza della volontà di migliorare il luogo sacro con un progetto di riqualificazione”.

“Dopo molti anni si sta lavorando per migliorare un luogo importante per la comunità con interventi di ampliamento per nuove tumulazioni e di miglioramento complessivo dell’immagine e del decoro del cimitero.
Ci dispiace molto anche per i nostri concittadini che si prendono cura del cimitero quotidianamente con rispetto e attenzione per un luogo che più ci lega ai nostri cari”, concludono dal comune.
I lavori di riqualificazione termineranno i primi di Aprile.

Tags

2 commenti

  1. Sempra che dalle Foto nn si tratti di lavori bensi di degrado e senza manutenzione ordinaria la rimozzione degli oggetti
    Serano da molto Tempo in ddiscussione e nn anno a vedere con i lavori che servono solo a coprire in degrado gia noto e legittimo replicare ma purtroppo e la pure realta abbiamo aspettavo Il giorno dei defunti e una Foto di un cittadino per farvi aprire gli occhi ed eravate pure mandato a pulire il giorno prima……..mmmmmmm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito