Tolomeo
AttualitàVallo di Diano

A Teggiano Antiquaria approdano le telecamere di Rai1

Esposizione aperta fino a domani

I tanti espositori giunti da tutta Italia sono pronti ad accogliere l’intenso flusso dei visitatori che affollerà le splendide sale del Castello Macchiaroli di Teggiano anche nel primo week-end di novembre. A 20 anni dalla sua prima edizione Teggiano Antiquaria si conferma il più importante evento proposto dall´Antiquariato del sud Italia: per la valenza degli espositori e per la qualità degli oggetti in mostra, ma anche perché rappresenta l’unico appuntamento del settore organizzato in un insuperabile contesto artistico d’epoca. Le prime giornate hanno già decretato il successo della Mostra Mercato, sia per numero di appassionati giunto appositamente nella Città d’Arte del Vallo di Diano, che per il loro gradimento.

Anche le telecamere di RAI 1, guidate dalla giornalista e autrice di Uno Mattina Margherita Basso, hanno voluto documentare l’unicità dell’appuntamento teggianese, per riproporlo nelle prossime ore a milioni di telespettatori sulla rete ammiraglia RAI.

Intanto Teggiano Antiquaria si appresta a vivere il suo momento clou, con le giornate di sabato e domenica che tradizionalmente fanno registrare il maggior numero di visitatori. Ad attenderli nelle splendide sale di Castello Macchiaroli troveranno mobili di piccolo e grande antiquariato e di finissimo artigianato. I pezzi, tutti di notevole valore, sono stati selezionati tra alcuni dei più noti antiquari italiani. In vetrina ci sono mobili del Settecento, dipinti, sculture, gioielli, argenteria, porcellane, oggetti d´arredamento, tappeti, giocattoli da collezione, vetri di Murano, filatelia, numismatica e stampe d´epoca, tra cui incisioni del XIV Secolo e XVII Secolo. Spazio anche al modernariato e all’arte decò, con oggetti di ogni tipo realizzati anche con materiali di uso quotidiano (alluminio, plastica, legno intarsiato etc.).

La Mostra è caratterizzata, ancora più di sempre, da un alto livello qualitativo degli espositori, e copre un arco temporale compreso tra il ‘700 e gli anni 50/60 del ‘900. In primo piano dunque la sezione dedicata all’Antiquariato Classico, ma anche quella dedicata al Modernariato. Senza dimenticare lo spazio dedicato a numismatica e filatelia, con diversi pezzi rari e interessanti per i collezionisti.
Teggiano Antiquaria è organizzata da Casartigiani Salerno, in collaborazione con l’Associazione Culturale Itinerarte. L’evento è cofinanziato dalla Camera di Commercio di Salerno, con il patrocinio del Comune di Teggiano ed in partnership con la Banca Monte Pruno. La Mostra Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo resterà aperta fino a domenica 4 novembre.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito