AttualitàCilentoIn Primo Piano

Futani: scoperti nuovi abusi edilizi

Scatta l'ordine di abbattimento

FUTANI. Ancora abusi edilizi nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni cui seguono ordini di abbattimento da parte dell’Ente.

L’ultimo a Futani dove è stata ordinata la demolizione e il ripristino dei luoghi di un’opera abusiva segnalata dai carabinieri Parchi di Montano Antilia.

Nello specifico si tratta di muri in blocchi di calcestruzzo a forma di L delle dimensioni, rispettivamente, di 11.30 metri e di 1.60 metri, con altezza di 3,20 metri e profondità di 0,80 metri.

Le opere sono state realizzate in area Parco e senza il necessario nulla osta. Di qui l’ordine di demolizione delle opere da parte del direttore del Parco Gregorio Romano: l’accertamento dell’inottemperanza all’ordinanza costituisce titolo per l’acquisizione gratuita al patrimonio dell’Ente dell’area interessata dall’abuso e dell’area immediatamente circostante per una superficie complessiva pari a dieci volte la superficie interessata dagli abusi sopra descritti.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it