Nuova Elite
AttualitàVallo di Diano

Polla, inediti pa(e)ssaggi romani

Un viaggio alle porte del Tanagro il 21 ottobre

Dopo i walkingtour estivi, partono gli artwalking autunnali, giornate di riflessione collettiva ed immersione nel territorio allo scopo di costruire insieme ai partecipanti un viaggio esperienziale, fondamenta di ogni buon modello di turismo sostenibile.
L’idea parte da Vallo a conoscere, un progetto di ricerca ideato nel 2013 da Pasquale Di Maria che, con l’Associazione Lilium Polla, ha organizzato per domenica 21 ottobre, Inediti Pa(e)ssaggi Romani, un avvincente viaggio alle porte della “Valle del Tanagro”.

Il fine sará quello di riportare il viaggiatore moderno all’impressione, ben diversa, del passaggero che nell’antichitá giungeva nelle nostre contrade.
Immersi in una matrice storica e culturale verranno approfonditi aspetti ambientali, politici, economici (agricoli e forestali) e sociali.
Dunque, ritrovo alle ore 09:30 in piazza Ritorto, per percorrere a piedi la parte nord-est di Polla.
Si attaverseranno luoghi apparentemente noti e si entrerá in luoghi privati, inediti e mai aperti al pubblico.

PROGRAMMA
Ore 9.30 ritrovo e iscrizione dei partecipanti in piazza Ritorto, presso sede dell’associazione Lilium.
Introduzione al progetto Vallo a conoscere a cura del fondatore Pasquale di Maria.
Presentazione dell’Associazione Lilium e saluti a cura del Presidente Teresa Calvino.
Introduzione all’evento inediti pa(e)ssaggi romani a cura del dott.agronomo Raffaele Cammardella.

Ore 10:00
Proiezione cortometraggio “Insteia” a cura de I Ragazzi del Ponte

Ore 10-15 inizio trekking urbano

Ore 10:45
Prima tappa:sosta davanti al rudere del mausoleo dedicato a Uziano Rufo del I secolo d.C. Poco più avanti, nei pressi di un’azienda agricola del posto, avrá luogo una riflessione collettiva sul paesaggio con annesse letture alla scoperta della natura circostante.

Ore 12:00
Seconda Tappa:sosta davanti alla Chiesa di San Pietro e San Benedetto con l’individuazione dell’area dove si ereggeva il forum e la descrizione della sua pianta.

Ore 12:30
Terza Tappa:sosta presso una pietra miliare del II secolo a.C, il cosiddetto Elogium, situata da secoli in contrada San Pietro di Polla

Ore 13:30 Pranzo presso la Taverna del Passo

Ore 15:00
Quarta tappa:attraversamento del ponte romano e sosta presso il Cippo Graccano, il ritrovamento di uno dei termini che ha segnato la prima rivoluzione agricola per il riordino fondiario.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito