Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo PianoLocalità

Cilento: la “peregrinatio Mariae” da Omignano a Milano

La statua della Madonna sarà a Milano nei giorni 13 e 14 ottobre

E’ un viaggio inedito quello che stiamo per raccontare, perché la protagonista non è una donna in carne e ossa, ma una statua, quella della Madonna, custodita nella Chiesa Madre di Omignano e riportata ogni estate nel Santuario di Santa Maria della Stella, sulla vetta del monte della Stella.

Nei giorni 13 e 14 ottobre, dopo una lunga “peregrinatio”, la statua della sarà condotta a Milano, nella Chiesa di San Pio V e Santa Maria di Calvairate, alla Via Lattanzio: alle ore 18.00 di sabato 13 ottobre è prevista una Messa, mentre domenica 14, alle ore 11.00,  è in programma una breve processione nel cortile dell’oratorio.

Ad accompagnare la Donna nel viaggio, una piccola delegazione di fedeli guidata dal Parroco, Don Walter Santomauro, e dal sindaco di Omignano, Emanuele Giancarlo Malatesta: tutti insieme, infatti, hanno deciso di rispondere al bisogno della popolosa comunità di omignanesi residenti, da anni, nell’hinterland milanese e che, devota alla Madonna, vuole avere l’occasione di rivederLa e pregare, con Lei e per Lei.

Un’iniziativa particolare, certamente, ma che ha trovato l’approvazione di tanti fedeli ancora residenti nel Comune di Omignano, solidali con i propri compaesani lontani e desiderosi, quindi, di mettere in pratica i precetti in cui credono ciecamente e che proprio quella statua riesce a rappresentare al meglio: condivisione e amore incondizionato.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito