Tolomeo
AttualitàCilento

Costa Paestum-Alicost, siglata a Rimini una partnership all’insegna della promozione turistica

Si punta su Paestum quale grande attrattore

Sottoscritto stamane a Rimini, nel corso del TTG Travel Experience, un accordo di partnership tra l’Istituzione Poseidonia, partecipata del Comune di Capaccio Paestum, e Alicost Spa, il principale vettore marittimo dell’asse costiero cilentano, finalizzato alla promozione territoriale del brand “Costa Paestum” che muove proprio da una razionalizzazione del collegamento, che punta all’utilizzo del mare quale via principale.

A siglare l’accordo sono stati Riccardo Ruocco, presidente dell’Istituzione Poseidonia, e Fabio Gentile, amministratore delegato di Alicost Spa. In questa fase, la partnership prevede una serie di iniziative promozionali tese a incrementare la conoscenza del territorio terrestre e marittimo dei luoghi interessati, puntando su Paestum quale attrattore turistico forte di un enorme patrimonio storico, archeologico e ambientale.

Alicost Spa favorirà la conoscenza di “Costa Paestum” attraverso la messa in onda sul proprio circuito televisivo di bordo di video e foto tesi a raccontare le bellezze dei luoghi contenuti nell’offerta turistica del proprio partner.

“L’accordo siglato con Alicost Spa è un ulteriore testimonianza dell’incessante lavoro che stiamo facendo per il rilancio del comparto turistico mediante l’Istituzione Poseidonia e il brand Costa Paestum. – sottolinea il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo – Oltre all’importanza di mettere in rete le nostre straordinarie bellezze presentando ai mercati nazionali e internazionali un’offerta turistica integrata, è per noi fondamentale puntare sullo sviluppo della mobilità sostenibile su gomma, ferro e mare così da favorire la conoscenze dei luoghi attraverso collegamenti sempre più efficaci. Il prossimo step sarà quello della fermata dell’Alta Velocità a Paestum e un altro aspetto importante sul quale bisogna spingere comprensorialmente riguarda la realizzazione della bretella autostradale, attraverso l’Aversana, che consentirebbe di decongestionare il traffico da e per il Cilento”.

“L’intesa con Alicost Spa rappresenta solo il punto di partenza rispetto ad una progettualità più ampia – aggiunge Riccardo Ruocco, presidente dell’Istituzione Poseidonia – legata alla mobilità sostenibile e a all’importanza dei collegamenti via mare. Concludere questa operazione con il principale vettore marittimo cilentano è per noi non solo motivo di soddisfazione, ma anche un indicatore incontrovertibile dell’attenzione che a pochi mesi dalla sua nascita sta riscuotendo il brand Costa Paestum”.

“L’accordo siglato stamane è la risultante di un enorme lavoro organizzativo e promozionale che da anni stiamo portando avanti nell’area cilentana. – conclude Fabio Gentile, amministratore delegato Alicost Spa – Il peso specifico di quanto siglato sottolinea l’importanza dello sfruttamento delle vie del mare per un turismo ambientale e soprattutto teso a far godere i turisti delle bellezze di luoghi che liberi dal traffico veicolare esprimono al massimo la propria straordinarietà”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito