Tolomeo
CronacaGlobal

Lezioni sospese all’Università di Salerno, morta una studentessa di 25 anni

La ragazza frequentava la facoltà di medicina

Lutto all’Università degli Studi di Salerno a causa del decesso di Federica Palomba. La studentessa, originaria di Civitavecchia, aveva 25 anni e frequentava la facoltà di medicina.

“In segno di lutto per l’avvenuta scomparsa a Civitavecchia, della studentessa Federica Palomba sono sospese le lezioni dei corsi del VI anno di Medicina e Chirurgia – sede Ruggi – per il giorno 10/10/2018.”- è quanto viene comunicato dall’università di Salerno.

Federica sarebbe deceduta per delle complicazioni nel post operazione dell’asportazione delle tonsille, un intervento a cui si era sottoposta lunedì.

La ragazza è stata operata a Roma, dopo l’operazione pare sia tornata a casa ma avrebbe accusato un malore proprio mentre era nella sua abitazione. È stata così subito trasferita d’urgenza al Pronto Soccorso ma le sue condizioni erano già critiche, per cui non ce l’ha fatta. La famiglia ha deciso di donare gli organi in modo che Federica, possa continuare a fare del bene, così come faceva in vita.

La giovane era una ragazza solare, amava viaggiare, innamorata del mare, circa quattro anni fa si era trasferita a Salerno per studiare Medicina, altra sua grande passione, oggi e non solo la ricordano i suoi compagni di studi e tutta la comunità dell’Università.

Questo pomeriggio, alle 15:30, si terranno i funerali nella Cattedrale di Civitavecchia.

2 commenti

  1. Come si fa a morire nel 2018 a 25 anni per un’operazione alle tonsille ?
    O l’articolo omette delle informazioni, e cmque è strano che non dica il motivo del decesso, oppure non era una semplice operazione di tonsille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito