Tolomeo
AttualitàGlobal

Ieri a Buccino “Investo al sud perché.. industria, sviluppo e Mezzogiorno, la scommessa degli imprenditori”

L'incontro si è tenuto ieri, organizzato dalla Bcc di Aquara

Ieri, nella cornice dell’aula consiliare della casa comunale di Buccino si è tenuto il convegno dal titolo: “Investo al sud perché.. industria, sviluppo e Mezzogiorno, la scommessa degli imprenditori”. L’evento, organizzato dalla BCC di Aquara, ha visto la presenza di numerosi ed importanti ospiti (i cui interventi sono stati moderati dalla giornalista Mariateresa Conte) che hanno portato la loro testimonianza nel mondo dell’imprenditoria.

Dopo i saluti del sindaco di Buccino Nicola Parisi a prendere la parola il direttore della BCC e sindaco di Aquara Antonio Marino il quale ha evidenziato le differenze tra le infrastrutture del nord e quelle del Meridione: “Per ogni chilometro di autostrada al sud se ne trovano cinque al nord, per un chilometro di ferrovia ne esistono sette al nord”. Marino ha rimarcato che nei 41 anni di vita della banca di credito cooperativo la crescita è stata costante fornendo risposte con grande disponibilità, umiltà, semplicità e con impegno; senza grandi formule. “Abbiamo sempre sostenuto le aziende e l’agricoltura, oggi le imprese sono le uniche istituzioni che possono portare giovamento e lavoro al sud. La burocratizzazione nel mondo del lavoro attanaglia sempre di più le aziende esiste un problema sulla fiscalità e sui contratti di lavoro, ad oggi esistono 48 tipi di contratto”.

Tra le testimonianze quella di Francesco Franzese responsabile de “la fiammante”, un’azienda di 350 dipendenti ed un indotto di mille lavoratori. Franzese ha avuto parole di elogio sulla qualità dei lavoratori, persone dedite al lavoro e che non sono mai fonte di preoccupazione rispetto ad altri insediamenti avuti nell’area partenopea. Unico gap è la rete internet poco veloce che non riesce a soddisfare un’azienda che si collega con 45 paesi. L’editore Vito Pacelli, il presidente della confindustria di Salerno Andrea Prete e Antonio Visconte presidente del consorzio Asi sono hanno concluso i lavori del convegno.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito