Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Vallo della Lucania: malumori contro il parroco, i Santi non escono in processione

Polemica per la decisione di don Luigi Rossi di non permettere l'uscita dalla porta principale

VALLO DELLA LUCANIA. Madonna e Santi sono uguali e tra di essi non devono esservi distinzioni. E’ quanto avranno pensato alcuni fedeli della parrocchia della Madonna delle Vittorie di Massa di Vallo della Lucania che ieri hanno inscenato una singolare protesta.

In occasione dei festeggiamenti in onore della Vergine, infatti, è tradizione che la statua venga portata in processione per il paese e che al suo seguito vi siano le immagini dei Santi presenti all’interno della Chiesa. Ieri, però, questo rituale è stato interrotto. Al termine della Santa Messa, infatti, il parroco Don Luigi Rossi, aveva disposto che la Statua della Madonna delle Vittorie uscisse dalla porta principale e, per evitare problemi alla circolazione sulla Statale, che tutti gli altri santi passassero da quella secondaria. Una distinzione che ad alcuni parrocchiani non è piaciuta. I portatori, quindi, si sono rifiutati di fare uscire le statue in Processione tra lo stupore dei presenti e dello stesso Don Luigi.

Per la prima volta dopo decenni, quindi, il corteo religioso si è svolto unicamente con l’immagine della Madonna delle Vittorie, mentre tutte le altre sono rimaste in Chiesa.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito