Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo PianoVallo di Diano

Un progetto per la valorizzazione del Monte Cervati

Entro un mese una proposta progettuale per la promozione dell'area

Un progetto per la valorizzazione del Monte Cervati, per fare in modo che diventi un grande attrattore del territorio e garantire che le sue potenzialità non restino inespresse, come fin ora accaduto. Questo l’obiettivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che insieme alle amministrazioni comunali del territorio sta programmando i prossimi passi da compiere. Nei giorni scorsi c’è stato un primo incontro al quale erano presenti una decina di amministratori locali.

«Stiamo lavorando ad una progettazione condivisa tra tutti i sindaci del Cervati e il Parco», ha spiegato il presidente Tommaso Pellegrino. «L’obiettivo – ha aggiunto – è quello di sottoporre il progetto alla Regione per arrivare alla firma di un accordo di programma ed arrivare ad ottenere un finanziamento che possa garantirci un’opportunità di sviluppo».

E’ stato proprio il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a sollecitare interventi per la promozione del Cervati e il presidente del Parco, Tommaso Pellegrino, ha subito colto l’invito, conscio delle potenzialità del monte. «E’ una delle eccellenze non solo del Parco ma dell’intera Campania considerato che è la vetta più alta della Regione. Per noi è un grande attrattore, ecco perché cercheremo di avviare un progetto condiviso con i sindaci».

Le basi saranno poste tenendo in considerazione gli studi già effettuanti negli anni passati sul Monte Cervati. «Partiremo da qui – ha concluso Pellegrino – dopo questa prima riunione nella quale ci siamo confrontati provvederemo ad elaborare già entro un mese un documento progettuale».

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito