Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli città cardioprotetta: mercoledì l’installazione di un defibrillatore

Sarà posizionato nel centro cittadino

AGROPOLI. Si terrà il prossimo 10 ottobre la cerimonia di installazione di un defibrillatore nel centro cittadino di Agropoli. L’iniziativa è in programma in Piazza Vittorio Veneto: nell’occasione verrà consegnata nelle mani del sindaco, Adamo Coppola, la chiave del box contenente lo strumento salvavita.

Il centro della città diventerà così cardioprotetto grazie ad un’iniziativa tenutasi nella scorsa primavera che ha avuto il suo clou nello spettacolo “Suoni dal Cuore – artisti uniti solidali” presso il cineteatro Eduardo De Filippo. Nell’occasione grazie all’Aus – Artisti Uniti Solidali in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, si sono esibiti musicisti, cantanti, cabarettisti e ballerini non solo di Agropoli ma anche del Cilento per poter raccogliere i fondi necessari all’acquisto del defibrillatore.

Il prossimo 10 ottobre in occasione della cerimonia di installazione è prevista una dimostrazione teorica e pratica da parte del personale della Croce Rossa Italia sull’uso del Dae in caso di necessità.

Tags

3 commenti

  1. Caro sconosciuto
    Infatti le città dovrebbero avere gli ospedali aperti e funzionanti con un reparto di cardiologia
    I paesi nel loro piccolo si dotano del DAE
    quindi ……..?
    Riesci ancora a fare delle discriminazioni?

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito