Tolomeo
Sport

Eccellenza: al Valdiano non basta Coquin, nuova sconfitta per i teggianesi

I valdianesi hanno affrontato in casa il Costa D'Amalfi

Il torneo d’Eccellenza campana, ha visto andare in scena, nel week-end, il suo quinto turno. Match importantissimo per il Valdiano che alle 15.30, allo stadio Vertucci di Teggiano, ha opsitato il Costa d’Amalfi, formazione che con i valdianesi ha iniziato a singhiozzo la stagione. I ragazzi di Salvatore Nastri sono reduci da due k.o. consecutivi, che li relegano, purtroppo, nei bassi fondi della graduatoria. Gli ospiti non se la passano meglio avendo tre lunghezze, una in meno dei rivali, e lontano dal proprio terreno di gioco non ha mosso mai la loro classifica.

Nei primi minuti di gioco il match su un campo pesante, vista la terra battuta, risulta poco spettacolaere e molto maschia. Poche sono le occasioni nitide da rete da ambo le parti. La partita si sblocca alla mezzora quando Apicella recupera palla sulla trequarti, salta Faggiano, portiere locale, e deposita la sfera in rete. I padroni di casa pareggiano dopo centoventi secondo: un rilancio errato dalla difesa costiera arriva a Coquin che lascia partire un destro che non lascia scampo a Napoli. Prima del quarantacinquesimo Lettieri, per gli ospiti, costringe Faggiano all’intervento di pugno.

Nella ripresa il Costa d’Amalfi parte alla grande: Apicella va via da sinistra, crossa per Pisapia, la palla finisce a Cestaro che di sinistro appoggia in rete. Il Valdiano sembra subire il colpo senza trovare spunti degni di nota davanti:, Marino, per gli ospiti, serve un assist invitante ad Apicella che spreca da ottima posizione. Nelle fasi conclusive la squadra di Nastri si riversa in attacco alla ricerca del goal del pari: Lettieri salva il pareggio del Valdiano con un intervento proprio sulla linea. Lo sforzo dei locali non trova la giusta precione nelle sortite offensive: termina cosi uno a due per il Costa d’Amalfi che scavalca in classifica proprio i ragazzi allenati da Salvatore Nastri.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito