Affare Fatto
Sport

Calcio a cinque femminile: parte con un pari la stagione della Fenix

Termina tre a tre la prima gara di Serie C-1 delle cilentane

Nel fine settimana è iniziato il torneo di calcio a cinque femminile nella Serie C-1 campana. Dopo il prologo della Coppa Italia di categoria è scesa in campo la Fenix S. Maria, unica formazione cilentana del girone.
Le biancorosse hanno atteso, tra le mura amiche del PalAlento di Omignano Scalo, con start alle ore 18.30, il Sorrento, formazione neo-promossa come quella locale affidata alla guida del mr. Cira Di Dato.

Il primo tempo molto equilibrato ha visto svilupparsi una gara molto nervosa, giocata palla su palla. Le ospiti sprecano una gigantesca occasione al quarto d’ora: dal dischetto, dopo un fallo di Di Matteo in area, è strepitosa la risposta di Gesuele che neutralizza la battuta a rete in due tempi. I padroni di casa, di capitan Di Santi passano prima di rientrare negli spogliatoi con un guizzo di Bosco che fa passare il pallone tra le gambe del portiere avversario.

Nella ripresa arriva subito la rete del pari firmato Catapano, che sfrutta un errato disimpegno difensivo. Gli spazi dopo l’uno ad uno si aprono da ambo le parti, rendendo più divertente la sfida. È sempre Bosco a portare sempre avanti le sue al decimo, il numero undici sfrutta come meglio non potrebbe una respinta corta del portiere avversario. La Fenix trova immediatamente il tre ad uno grazie al sinistro preciso di Di Matteo, che si infila sotto l’incrocio. Le rossonere, nel massimo momento di difficoltà, accorciano le distanze, prima in contropiede, per poi pareggiare portandosi sul tre a tre finale.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito