Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo PianoVallo di Diano

Cinema: le pellicole del week end in Cilento e Vallo di Diano

Ecco i titoli

Highlights

  • Cineteatro Eduardo De Filippo – Agropoli, Cineteatro La Provvidenza – Vallo della Lucania, Cineteatro Tempio del Popolo – Policastro, Cineteatro Ferrari – Sapri, Cinema Family - Polla, Cinema Adriano – Sala Consilina,

Un altro week end all’insegna del cinema nelle sale del Cilento e Vallo di Diano!

Cineteatro Eduardo De Filippo – Agropoli

Il 6 e 7 ottobre, spettacoli alle 19.00 e alle 21.00

“The nun”: Abbazia di St. Carta, Romania, 1952. Una giovane suora, dopo essere stata a contatto con qualcosa di misterioso e terribile, si impicca chiedendo perdono al Signore. Città del Vaticano: l’esperto padre Burke è incaricato da alti prelati di investigare su quanto accaduto in Romania perché le cose non sono chiare e si sospetta che ci sia sotto qualcosa di sinistro. Dato che si tratta di un convento di clausura, il suo accesso avrà dei limiti e l’indagine sarà complessa. Perciò ad accompagnarlo c’è sorella Irene, una giovane novizia che, in un convento inglese, deve ancora prendere i voti. Irene è perplessa, non capisce perché è stata scelta, ma Burke la convince che se il Vaticano l’ha scelta è stato a ragion veduta.

Cineteatro La Provvidenza – Vallo della Lucania

Il 6 e il 7 ottobre, spettacoli alle ore 17.00, 19.15 e 21.30

“Gli incredibili 2”: Mr Incredibile, Elastigirl e Siberius ci hanno provato a farsi riamare dalla gente, a dimostrare la propria utilità alle istituzioni, ma non c’è stato niente da fare: fuorilegge erano e fuorilegge rimangono. Non la pensa così, però, il magnate Winston Deavor, da sempre grandissimo fan dei Super, che intende perorare la loro causa e ha scelto Elastigirl come frontwoman per l’impresa. Convinto che il problema sia di percezione, grazie alle invenzioni della sorella Evelyn vuole dotare Helen di una telecamera per mostrare alla gente il suo punto di vista.

Cineteatro Tempio del Popolo – Policastro

Dal 5 al 7 ottobre, spettacoli alle ore 18.30 e 21.00

“Sei ancora qui”: Veronica Calder è una studentessa liceale che ogni mattina siede a far colazione col padre, passa oltre il vicino di casa e, in sella alla sua bicicletta, passa attraverso l’anziana signora che tutti i giorni percorre la strada da un ciglio all’altro nello stesso punto. Veronica, infatti, vive in un mondo che dopo “l’incidente” si è popolato di redivivi. Innocui, si pensa, una sorta di ologrammi. Ma allora perché sono sempre di più? E perché uno di loro sta tentando di comunicare con lei? Ronnie farà squadra con un silenzioso compagno di classe e con un professore per cercare una risposta e salvarsi la vita.

Cineteatro Ferrari – Sapri

Dal 5 al 7 ottobre, spettacolo alle ore 19.00

“Sulla mia pelle”: L’ultima settimana nella vita di Stefano Cucchi è un’odissea fra caserme dei carabinieri e ospedali, un incubo in cui un giovane uomo di 31 anni entra sulle sue gambe ed esce come uno straccio sporco abbandonato su un tavolo di marmo. Alessio Cremonini ha scelto di raccontare una delle vicende più discusse dell’Italia contemporanea come una discesa agli inferi cui lo stesso Cucchi ha partecipato con quieta rassegnazione, sapendo bene che alzare la voce e raccontare la verità, all’interno di istituzioni talvolta più concentrate sulla propria autodifesa che sulla tutela dei diritti dei cittadini, sarebbe stato inutile e forse anche pericoloso.

Spettacolo alle ore 21.30

“Mamma mia! Ci risiamo!”: Sono passati alcuni anni e Sophie ha deciso di rimodernare l’hotel di famiglia, sull’isola greca di Kalokairi, per rendere omaggio a Donna, che l’ha cresciuta da sola in quel paradiso terrestre. Mentre soffre per la lontananza di Sky e si adopera perché l’inaugurazione dell’hotel sia memorabile, la giovane donna ripensa alla vita di sua madre, a quel pugno di giorni che le sconvolsero la vita e alla scelta di restare sull’isola, la stessa che sta maturando lei, tra entusiasmo e perplessità.

Cinema Adriano – Sala Consilina

Dal 5 al 7 ottobre, spettacoli alle ore 19.00 e 21.00

“The nun”.

Cinema Family – Polla

Dal 5 al 7 ottobre, spettacoli alle ore 17.00, 18.35, 20.10, 21.50.

“Non è vero… ma ci credo”: Nunzio e Paolo sono amici fin dalle scuole elementari, dove hanno conosciuto Maria Chiara e Cristina, che sarebbero diventate le loro mogli. Loro erano i somari della classe, ma avevano saputo conquistare il cuore delle “prime della classe” facendole ridere. A poco a poco però le bambine sono diventate adulte e hanno assunto incarichi di responsabilità, mentre Nunzio e Paolo sono rimasti infantili e non riescono a combinare niente di buono. In particolare, Paolo continua ad avviare attività che inevitabilmente falliscono, sperperando i quattrini investiti da Maria Chiara e Cristina.

Spettacoli alle ore 16.50, 19.15, 21.45

L’uomo che uccise don Chisciotte”: Toby è un geniale ma anche cinico regista di spot che si trova su un set spagnolo in cui sta lavorando su un soggetto legato a Don Chisciotte. L’incontro con un gitano che vende dvd pirata di film ambientati in Spagna gli fa ritrovare la copia di un’opera giovanile girata in un paesino poco distante e avente lo stesso tema. Con quel lavoro aveva creato numerose aspettative negli abitanti e non tutte sono andate a buon fine.

Spettacoli alle ore 17.10, 18.45, 20.25, 22.05. 

“Sei ancora qui.”

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito