Affare Fatto
AttualitàCilento

A Vallo della Lucania “Benessere In … Cilento”: una due giorni dedicata alla prevenzione

Appuntamento il 6 e 7 ottobre

Il benessere è “lo stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società”. Questa due giorni, dunque, mira ad esaminare e promuovere il benessere tramite un percorso strutturato che possa consentire alla cittadinanza di avere una maggiore consapevolezza del proprio se e del proprio vivere.
Il progetto fieristico-scientifico “Benessere In” nasce da un lavoro di concerto tra l’Associazione di volontariato “Farma e Benessere” presieduta dal Dott. Marco Barone, il Prof. Dott. Antonio Santoriello e la Re.Ame. segreteria organizzativa. Tale progetto è una summa di molteplici incontri pubblici, volti a rendere nota e fruibile la prevenzione.

Durante “Benessere In…Cilento” saranno proposti show-cooking, degustazioni e soprattutto sarà possibile acquistare e visionare prodotti (eccellenze cilentane) sia edibili che estetici. Sarà inoltre possibile effettuare consulenze e visite mediche gratuite per grandi e piccoli grazie alla collaborazione di alcuni esperti di diverse branche della medicina. In particolare sarà dedicata una tavola rotonda consultiva aperta a tutte le donne con tutte le figure professionali della Breast Unit (percorso senologico), con l’intento di sensibilizzare la popolazione femminile alla prevenzione.

Nella giornata del 6 Ottobre il programma prevede, inoltre, un Evento scientifico “Benessere In…Cilento. Il Convegno” accreditato per n. 12 crediti ECM per medici di tutte le specializzazioni, farmacisti, biologi, psicologi e infermieri. Il convegno è incentrato sulla correlazione tra stile di vita e cancro con Responsabile Scientifico il Prof. Dott. Antonio Santoriello, Chirurgo senologo presso la Casa di cura Prof. Dott.
L. Cobellis di Vallo della Lucania. Durante i lavori congressuali, interverranno eccellenze in campo scientifico: Prof. Dott. Antonio Giordano, accademico, oncologo, patologo e genetista della Sbarro Institute di Philadelphia e Prof.ssa Dott.ssa Maria Grazia Daidone, direttore dell’Istituto Nazionale tumori di Milano.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito