Affare Fatto
CilentoCuriositàIn Primo PianoVallo di Diano

Week end al cinema nelle sale del Cilento e Vallo di Diano

Ecco le pellicole in programmazione

Highlights

  • Cineteatro Eduardo De Filippo – Agropoli, Cineteatro La Provvidenza – Vallo della Lucania, Cineteatro Tempio del Popolo – Policastro, Cineteatro Ferrari – Sapri, Cinema Adriano – Sala Consilina

Si è aperta una nuova stagione cinematografica nelle sale del Cilento e Vallo di Diano.

Ecco i titoli in programma per il week end!

Cineteatro Eduardo De Filippo – Agropoli

Dal 20 settembre al 1° ottobre, spettacolo alle ore 18.00

“Gli Incredibili 2”: Mr Incredibile, Elastigirl e Siberius ci hanno provato a farsi riamare dalla gente, a dimostrare la propria utilità alle istituzioni, ma non c’è stato niente da fare: fuorilegge erano e fuorilegge rimangono. Non la pensa così, però, il magnate Winston Deavor, da sempre grandissimo fan dei Super, che intende perorare la loro causa e ha scelto Elastigirl come frontwoman per l’impresa. Convinto che il problema sia di percezione, grazie alle invenzioni della sorella Evelyn vuole dotare Helen di una telecamera per mostrare alla gente il suo punto di vista.

Spettacolo alle ore 20.00

“Mamma mia! Ci risiamo!”: Sono passati alcuni anni e Sophie ha deciso di rimodernare l’hotel di famiglia, sull’isola greca di Kalokairi, per rendere omaggio a Donna, che l’ha cresciuta da sola in quel paradiso terrestre. Mentre soffre per la lontananza di Sky e si adopera perché l’inaugurazione dell’hotel sia memorabile, la giovane donna ripensa alla vita di sua madre, a quel pugno di giorni che le sconvolsero la vita e alla scelta di restare sull’isola, la stessa che sta maturando lei, tra entusiasmo e perplessità.

Cineteatro La Provvidenza – Vallo della Lucania

Il 29 e 30 settembre, spettacolo alle ore 17.00

“Ritorno al bosco del 100 Acri”: Christopher Robin è diventato grande e si è lasciato alle spalle i vecchi compagni di gioco Winnie Pooh e gli abitanti del Bosco dei 100 Acri. Ora vive a Londra con la moglie Evelyn e la figlia Madeline, e lavora nel reparto amministrativo di una ditta che confeziona valigie. Purtroppo la ditta è in crisi, complice la gestione scellerata del figlio del fondatore, e a Christopher viene assegnato il compito di trovare una soluzione entro il fine settimana: l’alternativa è il licenziamento di molti dipendenti. Dunque l’uomo decide di sacrificare il weekend con moglie e figlia nella casa di campagna del Sussex dove ha trascorso la sua infanzia e dove, da una cavità nel tronco di un albero, si accede al Bosco dei 100 Acri. Dal canto suo Winnie Pooh si è svegliato in quel Bosco e non ha trovato nessuno dei suoi amici: Tigro, Pimpi, Ih-Oh, Tappo, Kanga, Ro e Uffa. Per cercarli entra nella cavità dell’albero e sbuca nel giardino londinese antistante l’abitazione di Christopher Robin. Di fatto, però, è Christopher che si è perduto, e toccherà all’orsetto di pezza ricondurlo a casa.

Spettacoli alle ore 19.15 e 21.30

“Resta con me”: Tami e Richard sono due spiriti liberi. Lei è americana, ha 24 anni e si mantiene con lavoretti occasionali, lasciandosi portare dal vento di destinazione in destinazione. Lui è inglese, ha 33 anni e ha girato il mondo in barca a vela, rigorosamente in solitaria, con l’obiettivo di attraversare l’infinito orizzonte. Quando si incontrano capiscono immediatamente di essere anime gemelle, e Richard invita Tami a condividere un incarico appena ottenuto: riportare la lussuosa barca a vela di una coppia di amici facoltosi a San Diego – guarda caso il luogo natale di Tami, dal quale la ragazza si è allontanata volontariamente con l’intento di non tornarci più. Ma il mare è imprevedibile, e una furibonda tempesta tropicale scaraventa la barca a vela su cui Tami e Richard stavano celebrando il loro amore in mezzo alle acque profonde, a migliaia di chilometri dalla terraferma. Riusciranno i due giovani a sopravvivere?

Cineteatro Tempio del Popolo – Policastro

Dal 28 al 30 settembre, spettacoli alle ore 18.30 e 21.00

“Gotti – Il Primo Padrino”: John Gotti è stato il capo della famiglia dei Gambino, la più grande e potente organizzazione criminale degli Stati Uniti. Quando Gotti lascia in eredità al figlio il comando, le cose non vanno come lui vorrebbe: John Gotti Jr. infatti prende tutta un’altra strada rispetto al padre che intanto dovrà scontare un lungo periodo in carcere.

Cineteatro Ferrari – Sapri

Dal 28 al 30 settembre, spettacoli alle ore 19.00 e 21.30

“Gli Incredibili 2”.

Cinema Adriano – Sala Consilina

Dal 28 al 30 settembre, spettacoli alle ore 19.00 e 21.00

“Slender man”: Alcune amiche adolescenti vivono stretta la cittadina del Massachusetts dove abitano e favoleggiano di scappare e vivere altrove. Nel frattempo, per passare la serata, decidono di fare come alcuni loro amici maschi e di evocare il misterioso Slender Man, entità maligna di cui si favoleggia su internet: può manifestarsi, si dice, in varie forme ed è dotato di poteri ipnotici che rendono inermi le sue vittime. Naturalmente, non pensano esista sul serio. In ogni caso, compiono il rituale di evocazione. Niente sembra succedere, perciò le ragazze passano ad altro. Una settimana dopo, Katie, una delle ragazze, scompare misteriosamente nel bosco. Il papà di Katie, disperato, dà fuori di matto. Le ragazze si sentono in colpa e cominciano a pensare che dietro a quella sparizione possa davvero esserci Slender Man. E pensano che solo entrando in contatto con quell’essere mostruoso e misterioso possono sperare di riportare indietro Katie. Naturalmente, il compito non è per niente facile e richiede che si mettano in gioco con tutte loro stesse.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito