Tolomeo
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Comunità Montana Vallo di Diano: opportunità per 18 giovani

Domani scadono i termini presentare domanda come volontario di Servizio Civile

Dei 3524 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Campania 18 presteranno servizio presso la Comunità Montana Vallo di Diano. Il progetto ammesso a finanziamento è “Vallo di Diano un territorio da tutelare”.

Esso punta all’educazione ai valori della solidarietà, gratuità attraverso azioni di animazione e d’informazione per una cittadinanza attiva e responsabile. Condivisione coi cittadini e con gli altri attori coinvolti nel progetto nella cura e salvaguardia dei beni comuni. Riflessione sulle proprie scelte di vita, vocazionali, professionali e sociali. Creazione delle condizioni per l’incontro con nuove persone, per inventare nuove professionalità in ambito sociale. Il fine del progetto, dunque, è quello di valorizzare e tutelare il patrimonio ambientale e naturalistico per promuovere anche un cambiamento culturale che miri a considerare l’ambiente come una realtà unica, un insieme prezioso e quindi passare da una cultura consumistica a una cultura della valorizzazione e della cura.

Il volontario in servizio civile opererà per 30 ore settimanali, per 6 ore al giorno per un totale settimanale di 5 giorni: il volontario opererà dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 14.30 (Primo turno) e/o dalle 14.00 alle 20.00.

Le domande andranno presentate entro il 28 settembre. Possono partecipare giovani che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) – fatta eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia. I partecipanti devono possedere i seguenti requisiti: essere cittadini italiani; essere cittadini dell’Unione europea; essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornati in Italia; non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che: Abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito