Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, ragazzino avvicinato da un’auto e invitato a salire: fobia sui social

Secondo episodio in una settimana

AGROPOLI. Un bambino avvicinato da un’auto scura con a bordo una donna che accosta e chiede se vuole salire a bordo. L’episodio è accaduto nel primo pomeriggio di ieri in località Moio, proprio nei pressi del cimitero.

A raccontarlo è la madre del ragazzino. “Ieri intorno alle 14.10 Vincenzo mentre rientrava a scuola per la lezione di clarinetto all’altezza dello Sporting Club, dice di essere stato avvicinato da una macchina scura e gli hanno chiesto se volesse un passaggio” dice. Il giovane ha detto di no, ha continuato a camminare e la vettura si è allontanata. Sembrerebbe che a bordo non vi fossero conoscenti dei genitori o almeno nessuno che il bambino ha riconosciuto; alla guida una donna con occhiali scuri.

Il caso, segnalato sui social, ha subito fatto scattare una fobia generale considerato che non si tratta di un caso isolato. Soltanto una settimana fa, infatti, un caso simile è stato segnalato ad Altavilla Silentina, in località Cerrelli. Anche n questo caso un’auto con a bordo degli sconosciuti, si è avvicinata ad una bambina invitandola a salire a bordo. La piccola si è rifiutata e si allontanata.

Tags

3 commenti

  1. Verifichiamo bene prima di creare inutili allarmismi.
    Se vedo un bambino che cammina solo, soprattutto in un posto isolato e/o pericoloso e mi avvicino per chiedere se ha bisogno di aiuto o di un passaggio per casa devo necessariamente essere un male intenzionato ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito