Affare Fatto
Sport

Eccellenza: la Polisportiva S. Maria batte il Valdiano

Nella ripresa decide Altieri

 

 

La Polisportiva S. Maria coglie tre punti d’oro su un campo difficile, in terra battuta, come quello del “Vertucci” di Teggiano, contro il Vadiano, formazione apparsa più che valida nei novanta di gioco.
Bene i ragazzi di Pirozzi che hanno avuto la meglio con merito, concedendo poche palle reti agli avversari, salendo a sette lunghezze in classifica.
I locali, guidati da Salvatore Nastri, non riescono a replicare la straordinaria porva offerta una settimana fa contro la Battipagliese e restano fermi a quota quattro punti nella graduatoria del girone B d’Eccellenza campana.

Il primo tempo offre poche emozioni da entrambe le parti: la prima vera occasione arriva al diciottesimo, Petrillo scodella una palla al centro dell’area, da calcio piazzato, Itri spizza col tempo giusto ma spedisce la palla sul fondo.
Il Valdiano tiene bene il campo regalando pochi spazi, al gioco giallorosso, e puntando sulle ripartenze di Couqin e Doukoure.
Altieri al ventisettesimo impegna Faggiano, estremo difensore locale, mentre un giro di lancetto dopo Tiboni spedisce largo la sua conclusione aerea.
Altieri ci riprova al minuto numero trentatre ma il suo destro finisce largo. La prima frazione termina cosi senza grossi sussulti senza reti.
Negli spogliatoi Pirozzi striglia a dovere i suoi che entrano con un’altra marcia in campo.

Romano non trova il tocco giusto verso la porta avversaria sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
Sono le prove generali del vantaggio che arriva al terzo: Petrillo da angolo serve Fiorillo, il terzino, pesca in area Altieri che incorna la sfera in fondo al sacco.
Gli ospiti prendono fiducia e creano una ghiotta occasione all’undicesimo ma Fernando calcia in maniera troppo tenera per impensierire Faggiano.
Il Valdiano si affaccia timidamente dalle parti di Spicuzza intorno ventesimo: Esposito, dai venti metri, calcia alto sulla traversa.
Al trentunesimo occasione dubbia in area Valdiano: Fernando per il direttore di garanon viene toccato in maniera fallosa da nessun avversario.
I padroni di casa tornano pericolosi al trentaquattresimo, una tiro cross dalla sinistra diventa una palla vagante che ballonzola pericolosamente nell’area piccola cilentana, nessuno dei calciatori valdianesi raggiunge in maniera vincente sulla sfera. Nel finale in Valdiano si sbilancia alla ricerca del pari lasciando molti spazi alle ripartenze della Polisportiva. Termina cosi uno a zero per la Polisportiva.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito