AttualitàCilentoIn Primo Piano

Ceraso: un parco giochi in memoria del compianto Biagio Fiorella

Il giovane è deceduto a soli 16 anni

Il Comune di Ceraso, dice si alla trasformazione dell’area per il tempo libero in area verde attrezzata a parco giochi per bambini e ragazzi.

L’idea è stata subito condivisa dal Parroco di Massascusa, il quale si è reso disponibile a cooperare con l’amministrazione per la realizzazione della nuova area attrezzata, attraverso l’acquisto di materiali e attrezzature ludiche con i proventi della quinta edizione della “Festa dello Scommuoglio” che quest’anno si è tenuta nei giorni del 14 e del 15 luglio.

Il parco giochi di Masssascusa, sarà dedicato al compianto Biagio Fiorella, sedicenne del luogo, tragicamente deceduto agli inizi di settembre dello scorso anno, lasciando nello sconforto familiari, amici e l’intera Comunità che lo ha conosciuto e visto crescere.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it