Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Camerota, amianto abbandonato nel verde a pochi passi dal Mingardo

Sul caso presentato un esposto

CAMEROTA.

Rifiuti abbandonati a Camerota e Sapri. La prima al

Km 3,VI della Mingardina, in una stradina sterrata che conduce al fiume Mingardo, Sic nel Pncvda: qui si sono rinvenute onduline contenenti amianto, ma molto frantumate probabilmente da auto che si recano sul posto per abbandonare materiale di varia tipologia; la seconda alla vecchia discarica tombata di Sapri , altezza km 8 SS104, dove numerosi rifiuti sono abbandonati sul bordo della scampata e nella stessa, inquinando l’ambiente.

“Questi due siti – dichiara Paolo Abbate membro direttivo Italia Nostra Lucana – sono stati varie volte segnalati alle autorità competenti, raccomandando di porre una sbarra con lucchetto all’inizio della stradina sterrata, punto 1, e video camere ben posizionale alla discarica del punto 2: luogo prediletto dai cittadini delinquenti per abbandonare rifiuti che potrebbero facilmente essere differenziati o portati alla vicina isola ecologica di Sapri”.

“Sono gli unici accorgimenti, mancando una sorveglianza periodica della polizia municipale, per prevenire e far cessare questo odioso reato”, conclude Abbate.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito