Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Castellabate, la minoranza insorge: “Le scuole non sono sicure”

Maurano attacca: "Nella nota comunale gli edifici sono definiti fatiscenti".

Gli edifici scolastici del Comune di Castellabate non sono agibili.

Questa è l’accusa del Consigliere di minoranza, Luigi Maurano, che, dopo giorni di polemiche, chiarisce, documenti alla mano, che le scuole del Comune non potrebberoessere dichiarate sicure.

“Questo è ciò che viene confermato dagli uffici comunali in risposta alla nostra l’interrogazione, mia e della consigliera Caterina Di Biasi [n.d.r.]” – afferma Maurano – “Si citano alcuni piccoli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria che sono stati eseguiti che non migliorano, però, la qualità e soprattutto non garantiscono la sicurezza delle scuole. C’è anche una “relazione esplicativa delle prove sugli edifici scolastici” di Luglio 2018 dalla quale “si evince la necessità di eseguire ulteriori prove sperimentali ai fini della verifica sismica”

“Nella nota di risposta che ci è stata fornita” – continua il Consigliere – “gli edifici scolastici presenti sul territorio vengono definiti “fatiscenti”. E’ chiaro che il Sindaco parla di scuole sicure e funzionali quando deve rispondere alla stampa, ma afferma, tramite gli uffici, che le scuole sono fatiscenti e senza certificati di agibilità quando deve fornire una risposta scritta e ufficiale.”

Maurano sottolinea, poi, che nulla è stato detto in merito alla questione della scala antincendio, non collegata con un piano dell’istituto. 

“A Castellabate” – conclude – [la scuola]  è l’ultima spesa

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito