Tolomeo
Sport

Basket: la Diesel Tecnica Pallacanestro Trinità per la prima volta in serie C

Sabato 22 la presentazione della squadra ad Atena Lucana

L’emozione e l’adrenalina della prima volta. Dopo un biennio esaltante, la Diesel Tecnica Pallacanestro Trinità si appresta a debuttare nel campionato di serie C Silver, l’élite del basket campano. Dopo quarant’anni di storia vissuta sotto canestro, dunque, Sala Consilina ingaggerà una sfida inedita e, proprio per questo motivo, affascinante ed impegnativa: competere ad armi pari con le piazze storiche e le realtà emergenti della pallacanestro regionale. Per centrare questo ambizioso risultato, la società bianco-azzurra ha consolidato il rapporto di fiducia e collaborazione con il gruppo Diesel Tecnica, che fin dall’inizio ha creduto nelle potenzialità della squadra salese. L’entusiasmo per i risultati conseguiti nelle ultime due stagioni -ambedue concluse con la promozione nella serie superiore- ha infatti trovato immediato riscontro nella volontà della famiglia Spolzino di rinnovare l’accordo di sponsorizzazione con la società valdianese.

Al loro fianco, quest’anno, ci sarà anche la Banca Monte Pruno. L’Istituto di credito cooperativo, infatti, ha voluto, con grande piacere, condividere il traguardo della serie c ed intraprendere una collaborazione che punta a valorizzare e supportare una realtà di primo piano dell’intero panorama territoriale e, in particolare, di Sala Consilina.

La nuova squadra – che disputerà la sua prima partita ufficiale a fine settembre in coppa Campania – sarà presentata a tifosi e giornalisti nella conferenza stampa in programma sabato 22 settembre alle ore 17 ad Atena Lucana scalo, nei locali commerciali della concessionaria Autosala.

Per intanto, staff tecnico e giocatori hanno ricevuto nell’ultima settimana messaggi di incoraggiamento e di buon augurio da alcuni nomi di spicco del basket italiano ed internazionale: Antonello Riva, campione d’Europa con la Nazionale italiana nel 1983 e leggenda della Pallacanestro Cantù e dell’Olimpia Milano; l’ex allenatore della selezione femminile tricolore Andrea Capobianco, oggi supervisore delle nazionali giovanili; gli azzurri Giuseppe Poeta ed Achille Polonara; l’ex giocatore della Scandone Avellino e della Mens Sana Siena Larry Middleton e l’ambasciatore del basket valdianese Domenico Morena, capitano della Carpisa Napoli che si aggiudicò nel 2006 la Coppa Italia.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito