Affare Fatto
AttualitàVallo di Diano

Sant’Arsenio, rimosso l’eternit dalla Zona Lago

Il Comune ha dovuto investire quasi 2500 euro

SANT’ARSENIO. Eternit rimosso da Zona Lago, nei pressi del Monte Carmelo. Promessa mantenuta dal primo cittadino, Donato Pica.

Zona Lago è stata ripulita dal materiale indifferenziato e dall’eternit amianto, resti di una baracca crollata anni fa, e che da moltissimo tempo ormai deturpavano e contaminavano l’ambiente lungo il percorso naturalistico, che porta da Casino Sierro al confine con San Pietro al Tanagro. La rimozione e lo smaltimento di rifiuti speciali, 880kg di materiale, è stato affidato alla Ditta Asma srl di Lagonegro, per un costo di 2mila 460euro a carico del Comune. Oltre al materiale che giaceva a terra da anni, durante il sopralluogo dei tecnici comunali ed Asl, all’indomani della segnalazione, era stata avvistata anche una ulteriore baracca abusiva il cui tetto era di materiale speciale.

Zona Lago, nei pressi di Monte Carmelo, considerato uno dei posti assai caratteristici del Vallo di Diano, 1086 mt slm, che, per flora, fauna e i percorsi naturalistici che conducono a panorami mozzafiato sulla vallata sottostante rappresenta una caratteristica particolare di Sant’Arsenio, è finalmente stata liberata dalla inciviltà.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito