Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Il progetto: una pista ciclabile tra Roccadaspide e Castel San Lorenzo

Prevista una spesa di 1,3 milioni di euro

Un progetto suggestivo e capace di valorizzare ulteriormente il comprensorio del Calore Salernitano. Si tratta della realizzazione di una pista ciclabile tra Roccadaspide e Castel San Lorenzo, lungo la SS166 e la SS488.

L’idea arriva proprio da quest’ultimo comune con l’intento di “promuovere lo sviluppo turistico del territorio procedendo ad interventi di riqualificazione e promozione del territorio”.

Lo studio di fattibilità ha previsto un costo di circa 1,3 milioni di euro; è stato redatto dall’architetto Giovanni Feniello, responsabile dell’ufficio tecnico. L’obiettivo è quello di realizzarlo grazie ad un protocollo d’intesa tra gli Enti dell’area del Calore Salernitano.

I vari Comuni che saranno interessati dal progetto stanno provvedendo ad acquisire ed approvarne lo studio; l’ultimo è stato Felitto; L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Scorza, è pronta a fare la sua parte affinché quest’opera si concretizzi.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito