Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Nel modenese il Parco della legalità Angelo Vassallo

Ennesimo omaggio al Sindaco Pescatore

Una nuova area pubblica intitolata ad Angelo Vassallo, compianto sindaco di Pollica. Questa volta sarà il Comune di Formigine, circa 34mila anime nel modenese, a commemorare il sindaco pescatore dando il suo nome al nuovo parco di Tabina, in via Malaparte. Il giardino della legalità vedrà alla sua inaugurazione (in programma sabato 15 settembre alle ore 12) il l sindaco Maria Costi e Dario Vassallo, fratello di Angelo e presidente della fondazione intitolata al “Sindaco pescatore”.

Questa è soltanto l’ultima area pubblica intitolata ad Angelo Vassallo. Soltanto pochi giorni fa, ad otto anni dall’omicidio, il Comune di Pollica gli ha dedicato il porto di Acciaroli; in Cilento anche l’amministrazione di Laurito ha deciso di dare il suo nome ad un’area del territorio, mentre San Mauro Cilento gli ha intitolato una via. Iniziative simili si contano in tutta Italia.

Formigine, quindi, è solo l’ultimo in ordine di tempo. Il Comune della provincia di Modena da anni è legato alla Fondazione Angelo Vassallo: sue delegazioni in più occasione hanno preso parte ad iniziativa organizzate in memoria del Sindaco Pescatore.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare