Tolomeo
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Auletta, ok alla realizzazione di due impianti di telefonia mobile

L'ente concede l'autorizzazione alla WIND e alla Vodafone

Il comune di Auletta, retto dal primo cittadino Pietro Pessolano, ha autorizzato la realizzazione di due impianti di telefonia mobile (una stazione radio base) da parte della Wind Tre e della Vodafone. Il primo sorgerà nei pressi dell’area antistante il Cimitero Comunale.

L’Ente ha deciso di adempiere alla richiesta della società, dopo la delibera dello scorso 29 gennaio che aveva portato al contratto siglato il 6 marzo, con le condizioni generali: l’azienda dovrà rispettare tutte le norme sulla sicurezza del cantiere (recintato secondo obblighi di legge, con l’eventualità di apporre segnalazioni luminose laddove ci si affacci su strade ed aree pubbliche) e degli operai, sarà inoltre posto in modo visibile un cartello che indicherà tutte le informazioni relative all’opera, gli estremi del permesso, la ditta proprietaria, il progettista, il direttore dei lavori e l’impresa esecutrice, nonchè la data di inizio e fine lavori.

L’accordo durerà 9 anni, prorogabili, mentre il comune incasserà un canone annuo pari a 7.500 euro.

Per quanto riguarda l’impianto Vodafone, invece, sorgerà nei pressi del serbatoio Consac. La società verserà 30mila euro una tantum

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare