blank
blank

Ok ad un laboratorio di Biologia Marina a Villa Matarazzo

A gestirlo il Csen

CASTELLABATE. Un laboratorio di Biologia Marina a Villa Matarazzo. E’ quanto ha previsto il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

L’intenzione dell’Ente è quella di contribuire al raggiungimento delle proprie finalità istituzionali quali la conservazione di specie animali, comunità biologiche, biotipi, valori scenici ed ecologici, la promozione di attività di educazione, di formazione e di ricerca scientifica.

In tal senso il Csem, l’Associazione Centro Studi Ecosistemici Mediterranei con sede a Pollica, alla frazione Pioppi, ha chiesto di poter disporre di un locale a Villa Matarazzo proprio per realizzare un laboratorio di Biologia Marina. Inoltre è stato chiesto l’affidamento della strumentazione di proprietà dell’Ente presente presso l’ex centro di recupero dei rapaci a Sessa Cilento.

Una proposta, questa, accolta dal Parco in considerazione delle attività svolte dal Csen, impegnato attraverso soci volontari in ricerca scientifica sull’ambiente, tutela, promozione e valorizzazione del territorio, divulgazione della cultura scientifica ambientale, realizzazione e gestione di musei, centri di studi e ricerca, oasi, attività connesse, organizzazione di attività.

Il centro studi sarà un nuovo importante servizio per il territorio in un complesso, come quello di Villa Matarazzo, completamente riqualificato.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it