Tolomeo
EventiVallo di Diano

Escursioni, attività itineranti, visite guidate e una estemporanea di pittura: ecco Atena a Porte Aperte

Appuntamento domenica 16 settembre

Domenica 16 settembre sarà un’ottima occasione per visitare luoghi suggestivi del centro più antico del Vallo di Diano, quello di Atena Lucana. I volontari dell’Arte dell’Associazione Amici San Ciro di Atena condurranno visitatori e curiosi, infatti, alla scoperta delle bellezze storico-artistiche di Atena, nell’ambito della prima manifestazione ATENA PORTE APERTE”.

In che modo? Basta scegliere. Dalle 10:00 alle 18:00 infatti sono previste:

•Visite guidate alle mura ciclopiche, al museo comunale “Elena D’Alto”, al Santuario della Madonna della Colomba, al Santuario di S. Ciro che sorge su un antico tempio dedicato a Cibele, alla Chiesa di San Nicola e Chiesa di San Maria Maggiore (definita anche “Chiesa dei cento angeli”);
•Passeggiate lungo il percorso-trekking del Vallone Arenaccia, disseminato di antiche grotte, dove abitarono gli antenati del Vallo e dove gli atinati trovarono riparo dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale.
Le escursioni e le attività itineranti si svolgeranno durante tutta la giornata.
I visitatori saranno divisi in piccoli gruppi, in modo da consentire a tutti di ascoltare al meglio l’“eco della storia”.

ESTEMPORANEA DI PITTURA “ATENA NELLA STORIA”

Dalle 08:00 alle 18:00 è prevista anche una estemporanea di pittura la cui premiazione si terrà in serata alle 21:00. Previsti premi da 250 a 100 euro. La domanda di partecipazione da parte degli artisti interessati dovrà essere redatta su apposito modulo da scaricare dal sito Internet sancirodiatena.org o da richiedere agli organizzatori. L’adesione dovrà pervenire entro il giorno 13 Settembre all’indirizzo e-mail sancirodiatena@tiscali.it, oppure potrà essere comunicata telefonicamente a -3357654903.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare