Pollica: ancora rifiuti abbandonati nel verde

Ennesima discarica nell'area del Monte Stella

POLLICA. Ancora rifiuti abbandonati nel verde in piena area Parco. Il caso è stato segnalato nel territorio del comune di Pollica, sulla Sp15, al confine con Stella Cilento. A margine della strada scarti edili, legno, ferro, plastica e soprattutto oggetti in eternit, materiale pericoloso e di difficile smaltimento.

La microdiscarica è stata individuata a 24 ore di distanza da un’altra, presente sempre lungo la Sp15, ma nel territorio di Stella Cilento. A denunciare il caso il delegato all’ambiente di quest’ultimo comune, Massimo Lerro.

La presenza di rifiuti è stata immediatamente segnalata agli enti competenti. Probabile che ad agire sia stata la stessa persona che abbia abbandonato residui di un intervento di ristrutturazione di un fabbricato nel verde, in una zona isolata, lontano da occhi indiscreti.

“Chi ha agito è un criminale – denuncia Lerro – non è possibile andare avanti così, rischiamo di trasformare il territorio in una discarica”. Di qui l’appello alle autorità competenti affinché vi sia una maggiore sorveglianza sul territorio. Al contempo la richiesta ai sindaci dei comuni di Pollica e Stella Cilento di intervenire per provvedere quanto prima alla bonifica dei luoghi.

CONTINUA A LEGGERE

2 commenti

  1. Ma chi ha commesso sto scempio non si rende conto che provoca dei danni all’ambiente

  2. Ma scusate, non per essere polemico…ma Lerro non è un componente esterno avente una delega per conto del Comune di Stella Cilento, e ora chiede al suo stesso Comune di intervenire.! Qualcosa non quadra..Comunque, almeno ha evidenziato due problemi molto seri, inciviltà e strafottenza ..

Sostieni l'informazione indipendente